No Signal Service

Castori con gli uomini contati in difesa, a Cosenza l’esordio di Baraye?

Il tecnico marchigiano insiste sul 4-4-2, Occhiuzzi punta tutto sul 3-4-3

Luca Viscido

categoria salernitana

SALERNO - Dopo il successo ottenuto in rimonta contro la Cremonese la squadra allenata da Fabrizio Castori ha ripreso martedi gli allenamenti in vista del match di domenica sera al San Vito Marulla. L’allenatore marchigiano spera di recuperare Aya e Lopez i quali nell’allenamento pomeridiano di ieri non si sono allenati e hanno svolto soltanto una seduta differenziata rispetto al resto del gruppo. Anche Veseli non è al meglio, il terzino ex Empoli non ha ancora smaltito i problemi muscolari accusati in nazionale e spera di essere recuperato in extremis per la sfida del Marulla. Per il resto mister Castori dovrebbe effettuare pochi cambi rispetto al match di lunedi sera. In porta confermatissimo Belec dopo l’ottima performance sfoderata contro i grigiorossi. In difesa, Casasola terzino destro, Aya e Gyomber centrali (se non dovesse recuperare l’ex Pisa è pronto Valerio Mantovani a sostituirlo), a sinistra se Lopez non dovrebbe farcela potrebbe essere schierato Baraye, il quale farebbe il proprio esordio in maglia granata. A centrocampo Cicerelli dovrebbe riprendersi una maglia da titolare dopo l’iniziale panchina contro la Cremonese e tornare sulla corsia mancina della linea a quattro, sul lato opposto sarà confermato Kupisz dopo l’ottima prestazione condita con il goal lunedi sera, il duo di centrocampo dovrebbe essere composto da Di Tacchio e Schiavone. In avanti confermatissimi Tutino e Milan Djuric. Il Cosenza di mister Occhiuzzi reduce dalla sconfitta in Coppa Italia contro il Parma di Liverani dovrebbe confermare la formazione tipo che ha permesso ai calabresi di espugnare venerdi scorso il Benito Stirpe di Frosinone. Ovvero, Falcone tra i pali, la difesa a tre dovrebbe essere composta da Tiritiello, Idda e Legittimo. A centrocampo Sciaudone e Bruccini dovrebbero essere schierati a protezione della difesa, sulla fascia destra potrebbe esserci l’ex Bittante mentre sul lato opposto Vera Ramirez. In avanti Carretta dovrebbe essere schierato come esterno destro d’attacco, sul lato opposto Baez mentre come punta centrale Borrelli.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.