Pizzeria Betra Salerno

Santa Teresa Beach Soccer, vince la Cooperativa San Matteo

Successo straordinario per l'edizione 2016 dello storico torneo salernitano

La Cooperativa San Matteo rompe l’egemonia di Avino Infissi e si aggiudica l’edizione 2016 di Santa Teresa Beach Soccer 2016: 4-3 dopo i supplementari a conclusione di un match palpitante. Una grandissima cornice di pubblico fa da contorno all’atto conclusivo di una manifestazione entrata nel cuore dei salernitani, dai più piccoli ai più grandi. Una manifestazione che per un mese e mezzo ha saputo coinvolgere a 360 gradi tutti gli sportivi salernitani, con tanto di esibizioni (oltre ai più piccoli coordinati dalla scuola calcio Salernum) di Rari Nantes Salerno, Arechi Rugby, Eagles Salerno e diverse formazioni di futsal femminile capeggiate dalla Salernitana. Non sono mancati momenti di puro svago con la partecipazione del Napoli Beach Soccer, delle vecchie glorie e della rappresentativa giornalisti che ha sfidato lo staff del torneo. Un successo globale come testimoniato anche dai numeri da record sui canali social del torneo e la presenza post cerimonia di Pasquale Palma, comico di Made in Sud. Prima del via minuto di raccoglimento per Franco il Guercio, Isidoro Cipriano, Paolo Masullo e Tullio Saggese nonché l’ingresso in campo delle due finaliste accompagnate dal piccolo Giovannino Procentese cui è stata donata la ragguardevole cifra di oltre 1.000€ per poter proseguire il suo percorso di cure. Dopo l’esibizione ballerina applausi a scena aperta per gli artefici del ritorno della storica kermesse: Enzo Liguori, Peppe Liguori, Chicco De Santis, Ferdinando Pappalardo, Sasa Donadio. Applausi anche al team Favelas che superando 4-2 l’Eco del Mare si è aggiudicato il torneo dedicato agli Under 18 con Luigi Panella miglior portiere ed il mediano degli Allievi del Chievo Verona Manlio Di Masi capocannoniere. Pronti via ed è subito vantaggio per i blues con una spettacolare realizzazione a giro di Valerio Brigantino. La Cooperativa gioca meglio e al secondo sussulto raddoppia con la stoccata di Cianciulli che sorprende Pisapia. Immediata reazione del team di Gennaro Avino con il palo di Polverino e il goal del 2-1 con il tiro libero magistralmente trasformato da Ennio Iannone. Neanche il tempo di esultare che Brigantino piega le mani a Pisapia e aumenta il vantaggio dei suoi. Nell’intervallo premio a mister Giuseppe Cipriano poi squadre di nuovo in campo per la ripresa con la volée di Minella deviata da Iannone, sfortunato nel cogliere una traversa poco prima. Il ritmo resta alto ma a farla da padrone è la retroguardia della Cooperativa con Voto sugli scudi. A risvegliare gli animi ci pensa l’eurogoal al volo di Mauro che riapre i giochi. Il pari aranciorosso si materializza a tre dal termine con un velenoso diagonale di Polverino. Si va ai supplementari, Avino pregusta la remuntada ma ci pensa il capocannoniere del torneo Diego Minella a togliere le castagne dal fuoco al quintetto di mister Landi che si salva con un miracolo di Caracciolo su Siano prima e Polverino poi. Non c’è più tempo, la festa può partire per la Cooperativa San Matteo. Al termine della finalissima spazio ad una succulenta cerimonia conclusiva: oltre alle prime due classificate con il primo gradino del podio premiato da Giacomo La Marca, titolare del main sponsor Caseificio San Leonardo, sono stati insigniti di prestigiosi premi il miglior giocatore della finale Luciano Voto (Cooperativa San Matteo), il miglior giocatore in assoluto della kermesse Valerio Brigantino, miglior portiere Gianmarco Pisapia (Avino Infissi), top goal Teodoro Curcio (Salerno Trasporti) e naturalmente capocannoniere Diego Minella. L’ambito premio fair play offerto dall’Associazione Paolo Masullo se lo è aggiudicato il difensore dello Studio De Bartolomeis Stefano Melchiorre mentre a comporre la Top 5 sono Antonio Rago (F.lli Avino Carpenteria), Stefano Mauro (Avino Infissi), Marco Donadio (Hilton Bar), Matteo Avallone (Hilton Bar) e Saverio Cartone (Punto Snai Via Porto – Comparto Fornelle). L’appuntamento è fissato alla prossima estate.

TABELLINO

AVINO INFISSI 3: Pisapia, Iannone E., Iannone A., Funicello, Polverino, Marano, Mauro, Siano, Del Vecchio. Allenatore: D’Ambrosio-Caracciuolo
COOPERATIVA SAN MATTEO 4: Caracciolo, Camera, Iacovazzo, Brigantino Val., Fumo, Cianciulli, Minella, Barbaria, Voto. Allenatore: Landi
ARBITRI: Castellaneta-Sellitto
RETI: 2 Brigantino, Cianciulli, Minella (CSM), Iannone E., Mauro, Polverino (AI).
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.