Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Salernitana-Reggina 1-1, le pagelle dei granata

Casasola ha il merito di indovinare il crosso del sabato pomeriggio. Tutino deve solo registrare la mira. Lopez in difficoltà

Alfonso Maria Tartarone

Salernitana-Reggina 1-1

LE PAGELLE DEI GRANATA

Belec 6. Incolpevole sul gol subito dal piede fatato di Menez. Per il resto, normale amministrazione

Veseli 5.5. Prova coraggiosa quando spinge in avanti, meno quando deve difendere

Aya 5.5. Ci mette la classica pezza nel primo tempo per evitare l’uno a zero ospite. Sul gol calabrese poteva ringhiare di più.

Lopez 5. Viene superato, sia di testa che di piede, agevolmente dal duo Faty-Menez in occasione del vantaggio amaranto

Casasola 6.5. L’argentino pesca il cross di giornata che vale il pareggio.

Kupisz 6.5. Tanta buona volontà ed inserimenti in area di rigore che fanno ben sperare per il futuro.

Schiavone 5.5. Sfiora il vantaggio nel primo tempo e nient’altro

Cicerelli 5.5. Genorasità (tanta, troppa) e nulla più

Curcio 5.5. Da calcio piazzato le sue giocate migliori. (73′ Migliorini 5.5. Prova a frenare la voglia di gol degli attaccanti avversari)

Tutino 6. Non manca la volontà, ma c’è da registrare la mira.

Djuric 5.5. Poche cose buone per il gigante dell’attacco granata. (86′ Gondo 5. Entra a pochi minuti dal termine e non concretizza due buone chance)

Bocchini 5.5. E’ una Salernitana da rivedere per il vice e per Castori.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.