Pizzeria Betra Salerno

Benevento-Salernitana: Match Day Programme

In digitale un classico del calcio britannico: le probabili formazioni, il protagonista, attenti a lui

Carmine Raiola

LE PROBABILI FORMAZIONI

Partiamo con i padroni di casa. Il Benevento dovrebbe schierarsi con il 4-3-3. Tra i pali Puggioni, quartetto difensivo composto da Billong e Volta centrali con Maggio e Letizia sulle fasce.
A centrocampo Nicolas Viola dovrebbe essere affiaccanto da Bandinelli ( reduce da una doppietta) e Tello. In avanti al fianco dell’ex Coda dovrebbero agire l’altro ex granata Improta e Federico Ricci.
La Salernitana, invece, si affiderà al suo 3-5-2. In porta Micai, terzetto di difesa composto da Perticone, Schiavi e Gigliotti. Sulle fasce spazio a Djavan Anderson e Casasola, al centro Di Tacchio a cui lati dovrebbero esserci Akpa e Castiglia. In attacco la coppia Djuric-Jallow.

BENEVENTO ( 4-3-3): Puggioni; Letizia, Billong, Volta, Maggio; Bandinelli, Viola, Tello; Improta, Coda, Ricci.
All. Christian Bucchi

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Perticone, Schiavi, Gigliotti; Casasola, Akpa-Akpro, Di Tacchio, Castiglia, Djavan Anderson; Djuric, Jallow.
All. Colantuono.

 

 

IL PROTAGONISTA

Uno dei protagonisti di questo match è Djavan Anderson. L’esterno olandese è chiamato a confermare tutto ciò che di buono ha fatto vedere nell’ultimo match contro il Padova. Il numero 7 granata ha tutte le potenzialità per diventare uno dei pilastri della squadra di mister Colantuono, viste anche le sue caratteristiche che si sposano perfettamente con le idee tattiche del trainer di Anzio.

AB6I9984

ATTENTI A LUI

È l’uomo più atteso. Massimo Coda, ritrova la Salernitana questa volta da avversario.
Il centravanti degli stregoni ha da sempre dichiarato di essere legato alla piazza di Salerno per tutte le emozioni che quest’ultima ha saputo regalargli. Con la maglia del cavalluccio, ha disputato in due stagioni 80 match e siglato 31 gol. Attualmente è fermo ad una sola marcatura in campionato, l’ambiente granata spera che non ci sia il gol dell’ex.

massimo coda benevento

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.