Pizzeria Betra Salerno

“Al momento non si gioca nessuna partita di B”

Così il presidente del Collegio di Garanzia dle Coni Franco Frattini, nessuna comunicazione ufficiale ma è a rischio il match di venerdì Benevento-Salernitana

“Come accaduto in questa estate quando io avevo dovuto chiedere di abbreviare e non c’era stato accordo tra Figc e Lega B, loro debbono accordare il via libera ad accorciare i termini. Perche se io convoco un’udienza non posso convocarla per questa settimana, perchè il regolamento mi impone di dare un termine molto più lungo, almeno di dieci giorni, per presentare eventuali memorie e contromemorie e cosi via. In questo caso ritengo che l’urgenza sia talmente forte perche il decreto del Tar Lazio ha bloccato tutte le partite della Serie B, cosa che questa estate non era accaduto. L’urgenza è talmente forte che se le controparti non fossero d’accordo a dare via libera sull’accorciamento dei termini lo farò io d’ufficio ed in ogni caso stabilirò che i termini scadranno giovedì con l’udienza programmata per venerdi. Chi vuol fare una memoria aggiuntiva lo potrà fare fino a giovedì. Il problema è che qui al momento non si gioca nessuna partita di B; il danno si sta facendo ai tifosi di tutte le altre 19 squadre che stanno giocando, per questo si richiede una decisione che va presa assolutamente in fretta”.

Queste le parole del presidente del Collegio di Garanzia del Coni Franco Frattini, espresse ieri durante la trasmissione “Fuori Campo” in onda su Umbria Tv . Venerdì 21 Settembre alle ore 14:30, infatti, è fissata l’udienza che deciderà le sorti dei club che hanno fatto richiesta di ripescaggio dopo che il Tribunale amministrativo regionale del Lazio ha disposto di riesaminare le loro posizioni. La B rischia di fermarsi, almeno per la prossima giornata, ma al momento non ci sono comunicazioni ufficiali.

RINVIATE LE GARE IN SERIE C

La Lega Pro ha rinviato a data da destinarsi sei gare della seconda giornata di serie C in programma nel fine settimana Stiamo parlando di Arezzo-Pro Vercelli, Novara-Albissola e Siena-Pisa, Fano-Ternana, Catania-Siracusa e Juve Stabia-Viterbese.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.