Pizzeria Betra Salerno

Salernitana stai attenta, per Vacca e Ceravolo c’è concorrenza

LA SITUAZIONE- Il Livorno è sul centrocampista napoletano, il Brescia sulla "Belva", intanto Zito sempre più verso Caserta

Carmine Raiola

Manca un giorno e mezzo alla chiusura della sessione estiva del mercato e la Salernitana prova a mettere a segno gli ultimi colpi. In queste ore la dirigenza granata cercherà anche di sfoltire la rosa, trovando una sistemazione ai cosidetti esuberi . Ecco la situazione.

MIGLIORINI. Come detto, la trattativa per il centrale ex Avellino ha avuto un’improvvisa accelerazione. Infatti, quando tutto lasciava presagire ad un ritorno di Monaco a Salerno con il conseguente approdo a Perugia di Migliorini, la situazione è cambiata. Questo pomeriggio, la società granata e gli agenti del centrale avranno un incontro all’hotel Melia di Milano, sede del calciomercato. In caso di fumata bianca, il difensore dovrebbe firmare un triennale da 140mila euro a stagione.

VACCA. Per Antonio Vacca c’è concorrenza. Anche il Livorno ha messo gli occhi sul centrocampista di Napoli che in queste ore deve trovare una nuova squadra per non restare a Parma come fuori lista. Per quanto riguarda la Salernitana, la trattativa per Vacca può sbloccarsi solo in caso  di un’eventuale cessione di qualche centrocampista.

CERAVOLO. Anche per la “Belva” c’è da battere la concorrenza. Oltre alla squadra granata, infatti, sul centravanti del Parma ci sono diverse squadre come Ascoli, Foggia, Benevento che sogna un ritorno del bomber di Locri, Hellas Verona ed il Brescia con quest’ultimo che ha mostrato più interesse rispetto a tutte le  compagini citate in precedenza.

ZITO. Come detto in queste ultime settimane, Antonio Zito è in uscita da Salerno. L’esterno napoletano, ha rifiutato recentemente l’offerta del Pro Piacenza che era molto interessato a lui.  Dopo questo rifiuto, sembra ormai certo il suo approdo alla Casertana con cui dovrebbe firmare un biennale con opzione per il terzo anno,  prima però il partenopeo dovrà rescindere il suo contratto con la Salernitana a cui è ancora legato per un altro anno.

VOLPICELLI. L’attaccante di Napoli, non dovrebbe rimanere a Salerno ma potrebbe essere mandato in prestito ad una compagine di Serie C. Su di lui c’è l’interesse di Monopoli e Pro Piacenza.

BELLOMO. Il calciatore pugliese, potrebbe tornare nella sua Bari. In questi mesi in granata, infatti, non è riuscito a convincere fino in fondo mister Colantuono che spesso lo ha tenuto fuori dalla lista convocati.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.