Pizzeria Betra Salerno

Freddezza al Volpe, siparietto Greg-Andrè Anderson e gli scarpini

Il tecnico ha “messo sotto” il brasiliano, direttive su movimenti e attenzione

Carmine Raiola

AllenamentoSalernitana19
Riprende la preparazione dei granata in vista della gara contro il Carpi. L’allenamento è iniziato alle ore 15 con i granata impegnati in un primo momento in palestra, con i soli portieri in campo agli ordini di Gigi Genovese. Dopo mezz’ora ( dunque alle 15:30), la squadra è entrata in campo con Gregucci che ha tenuto un piccolo discorso a centrocampo, è stato il turno poi di alcuni esercizi su conduzione di palla e passaggi con i giocatori disposti in coppie. Dopo una piccola pausa per dissetarsi, i granata sono stati divisi in uomini con pettorina ed uomini senza, assenti a questa seconda parte d’allenamento Alessandro Rosina e Milan Djuric mentre Romano Perticone e Marco Migliorini non hanno preso parte alla sessione odierna. Gregucci ha provato il 3-4-1-2 con Pucino, Schiavi e Gigliotti in difesa, Djavan Anderson e Memolla sulle fasce con Minala e Di Tacchio coppia di mediani, mentre dietro la coppia Calaiò -Jallow è stato provato Andrea Mazzarani. Tra i verdi, invece, il trequartista era Andrè Anderson alle spalle di Orlando ed uno tra Volpicelli e Vuletich. A fine allenamento, sono rimasti in campo Andrea Marino, Andrè Anderson, Vuletich, Volpicelli ed Orlando con il brasiliano che ha provato sotto l’occhio attento di Gregucci che ha spiegato al carioca i movimenti da compiere dietro le due punte. Nel finale, curioso siparietto tra i due con il trainer granata che ha lanciato la scarpetta del granata in panchina forse infastidito dalla scarsa attenzione del verdeoro che nel frattempo era a terra ad aggiustare lo scarpino. Incertezza quindi su chi sarà il trequartista contro il Carpi visto che Rosina non è stato presente nella seconda parte dell’allenamento, tutto si deciderà a pochi giorni dal match dell’Arechi. Al “Volpe”erano presenti circa un centinaio di persone che hanno assistito alla sessione d’allenamento odierna di Schiavi e compagni, accompagnando perlopiù i bambini.
Dalle tribune del Volpe non si è elevato alcun fischio o frase d’incoraggiamento, con gli spettatori che hanno deciso di seguire in silenzio e nell’indifferenza le soluzioni provate da mister Gregucci quest’oggi nel primo allenamento a porte aperte della stagione, dopo quello pre -partenza per il ritiro estivo.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.