Pizzeria Betra Salerno

Breda sfiora il colpaccio al Zaccheria

Dopo essere stati sotto di due reti il Livorno pareggia, poi un rigore per parte, mille emozioni e un punto che serve a poco a entrambe

Foto | Area Comunicazione Foggia Calcio

Foto | Area Comunicazione Foggia Calcio

Partita incredibile al Pino Zaccheria dove finisce 2-2 il match salvezza tra Foggia e Livorno con gli amaranto di Breda che, per poco, non sfioravano il colpaccio in casa dei satanelli. Un punto da mille emozioni per parte, serve a poco a entrambe le compagini ma esalta ancor di più il Livorno che ha recuperato due volte il risultato e nel finale poteva chiudere la rimonta sul 2-3 ma senza fare i conti con Leali che ha neutralizzato il penalty di Giannetti. Poco prima stesso destino per Mazzeo, il salernitano dal dischetto si è fatto ipnotizzare da Zima. Un rigore per parte quindi e tanto rammarico dopo un match caratterizzato da mille sussulti. Su tutti Gori, il numero 9 amaranto ha messo a segno una doppietta in meno di 10 minuti portando il Livorno sul 2-2 e ammutolendo lo Zaccheria che pensava già di conservare i tre punti in casa.

IL MATCH

FOGGIA: (3-5-2) Leali; Loiacono, Billong, Ranieri; Gerbo, Busellato (dal 72’ Agnelli), Greco, Cicerelli (dal 78’ Deli), Kragl; Matarese (dal 66’ Iemmello), Mazzeo. A disp.: D.Di Stasio, Noppert, Arena, Zambelli, Ngawa, Galano, Chiaretti, Boldor, Sonnini. All.: Grassadonia.

LIVORNO: (3-5-2) Zima; Gonnelli, Di Gennaro, Boben; Kupisz, Diamanti (dall’88’ Giannetti), Luci, Agazzi, Eguelfi; Rocca (dal 46’ Murilo), Raicevic (dal 63’ Gori). A disp.: Crosta, Baiocco, Dainelli, Gasbarro, Fazzi, Soumaoro, Salzani, Albertazzi, Canessa. All.: Breda.

Arbitro: sig. Francesco Fourneau di Roma 1 Assistenti arbitrali: Manuel Robilotta di Sala Consilina e Giuseppe Maccadino di Pesaro. 4^ufficiale: sig. Federico Dionisi de L’Aquila

MARCATORI: 7’ Di Gennaro aut. (L), 40’ Kragl (F), 68’ e 76’ Gori (L)

AMMONITI: Kragl, Gerbo, Agnelli (F); Rocca, Agazzi, Gonnelli, Diamanti (L)

ANGOLI: 6-5 per il Livorno.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.