Taste - Sapori mediterranei

Luci “marinare”: installazioni che richiamano l’identità di Salerno

Il sindaco Vincenzo Napoli inaugura la 13esima edizione delle Luci d'Artista

Federica D'Ambro

SALERNO | Squali, coralli, meduse e onde marine. E’ stata inaugurata la tredicesima edizione di Luci d’Artista, quest’anno ispirata al tema del mare e della Costiera Amalfitana e Sorrentina. Al taglio del nastro presenti le istituzioni e il primo cittadino di Salerno, Vincenzo Napoli che, con non poco orgoglio, ha acceso le luci all’interno della Villa Comunale. Grande assente questa sera il Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, bloccato a Caserta per un impegno istituzionale. I cittadini salernitani c’erano tutti, pronti con fotocamera alla mano per immortalare i primi momenti dell’accensione. Si parte con la Villa Comunale dove il Giardino incantatalo lascia il posto all’acquario. Il sindaco con i rappresentati istituzionali hanno percorso la tradizionale passeggiata fino a piazza Flavio Gioia, dove ad attenderli c’era uno delle installazioni più grandi, la rappresentazione del Tempio di Nettuno.

Ventisette chilometri di Luci d’Artista che cambiano il volto e i colori della città. Quest’anno le installazioni sono state realizzate dalla società francese Blachere Illumination che ha preso parte alla serata inaugurale: “È un progetto che abbiamo fatto per la città di Salerno ispirata al mare. Siamo molto fieri di essere presenti qui è un progetto unico e penso che sia il progetto più grande d’Europa. Sono molto fiero, è un progetto innovativo ecologico è una bella realizzazione”.

Subito dopo sindaco e assessori si sono diretti nella zona orientale della città per proseguire l’accensione delle Luci d’Artista, dove ad aspettarli c’erano un orso e un pupazzo di neve nei punti centrali dei quartieri. Anche quest’anno, i salernitani erano tutti con il naso all’insù, coinvolgendo anche alcuni turisti che si trovavano a Salerno per l’occasione. Ora si aspetta l’accensione dell’Albero di Natale in Piazza Portanova, per sentire non solo l’aria di festa ma anche quella del Natale.

867F884E-636B-4B9D-8B9E-072791C150D8

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.