Pizzeria Betra Salerno

Gregucci-Breda, 14 anni dopo

Il capitano con gli scarpini, contro il Treviso, l’ultima gara con Gregucci in panca: era il 2005

GregucciBreda01
14 ANNI DOPO | Chissà se ci ha mai pensato Angelo Gregucci, “questo” me lo ritrovo contro in panchina tra qualche anno. Magari non pensava di stare su quella dei granata e magari non pensava potessero passare 14 anni, eppure. Era il 23 gennaio del 2005 quando Gregucci schierò per l’ultima volta Roberto Breda contro il Treviso. Meno di 20 minuti, agli sgoccioli la carriera del capitano, da lì a poco avrebbe appeso le scarpette al chiodo e già quell’anno faceva quasi da vice al mister nel collante tra guida tecnica e squadra. Gregucci lo fece giocare 8 volte ma per un totale di neanche 3 gare, pochi sprazzi soprattutto nell’ultima parte del girone d’andata. Quella gara con il Treviso la decide il gol di Dall’Acqua, sul finale del match, a centrocampo nella squadra di Pillon c’era anche Fabio Gallo, ex allenatore dello Spezia. Corsi e ricorsi storici, ora però Gregucci e Breda si incrociano di nuovo, stavolta su panchine opposte, ruoli diversi, motivazioni?

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.