No Signal Service

Eboli ospiterà il tour mondiale di Eros Ramazzotti

Da Mosca a Barcellona il cantautore italiano farà tappa anche nella città della Piana del Sele, da domani aperta la prevendita

admin

Dove e quando

01/03/2016 - 01/03/2016

Eboli

Aperta da domani la prevendita per i biglietti del tour mondiale di Eros Ramazzotti. Ben 32 date in 14 Paesi di tutto il globo, dalla Russia alla Slovenia, dall’Austria all’Olanda fino alla provincia di Salerno. Già, perchè l’Eros World Tour farà tappa al Palasele di Eboli il prossimo 1 marzo 2016. Un grande successo per la Anni60 Produzioni che porterà nella città della Piana del Sele un altro tra i più riconosciuti cantautori del panorama internazionale. Dopo il poker d’assi che inaugurerà la stagione invernale dei concerti al Palasele, a partire da martedì prossimo con Max Pezzali per proseguire poi con Cesare Cremonini (5 novembre), Tiziano Ferro (24 novembre), i Negramaro (5 dicembre), il cartellone musicale si arricchisce di un altro straordinario artista quale è Ramazzotti.

In questo tour Eros ha voluto confrontarsi con le sonorità internazionali rivisitando i 27 brani dello show. Dopo la tappa in Cile al Festival di Vina del Mar dove è stato il primo artista internazionale richiesto, Ramazzotti proseguirà il suo giro “ad alto chilometraggio” passando da Parigi a Monaco, da Vina del Mar a Mosca, da Bratislava a Novosibirsk e Tallin toccando diversi continenti, dall’Europa all’Asia. In scaletta molte canzoni tratte da “Perfetto”, album uscito per Universal Music in tutto il mondo lo scorso maggio, già multiplatino e stabile nella top ten dei dischi più venduti dei 60 paesi che lo hanno pubblicato. Non mancano i più grandi successi selezionati con attenzione per non scontentare il pubblico dei vari paesi che lo attende numeroso. La direzione musicale di Luca Scarpa e Claudio Guidetti traghetta Ramazzotti in un mondo nuovo che unisce il repertorio classico a nuovi arrangiamenti e remix. Con lui sul palco musicisti provenienti da tutto il mondo, una super band di 10 elementi. La regia dello show è di Luca Tommassini.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.