Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Castori: “Viviamo alla giornata, speriamo di restare in alto”

Il tecnico della Salernitana, capolista in cadetteria in compagnia dell'Empoli dopo aver superato la Cremonese, smorza i facili entusiasmi

Alfonso Maria Tartarone

Le dichiarazioni del mister granata, Fabrizio Castori, al triplice fischio del match con la Cremonese che ha regalato il successo ed il primato cadetto alla sua Salernitana. “Pensiamo a far bene in tutte le partite. Non esageriamo con i complimenti. Viviamo alla giornata e speriamo di mantenerci in alto il più a lungo possibile. Stiamo facendo un torneo in cui stiamo crescendo come mentalità di squadra. La Cremonese è una squadra forte. Abbiamo stentato a trovare il ritmo gara. La vittoria ha un altissimo valore e non va sottovalutata. Tutti hanno fornito grande impegno e sacrificio. Devono essere incrementati i meccanismi di gioco. Farei autogol se facessi giocare chi non so come si è allenato. Belec? Devo riconoscere che la società mi ha accontentato. E’ un portiere che fa la differenza. La componente covid crea apprensione. La preoccupazione è per tutti. Abbiamo fatto i tamponi ieri e oggi, li faremo anche domani. E’ chiaro, c’è ansia. Dobbiamo fare una vita isolata”.

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.