Pizzeria Betra Salerno

Bellomo:”Era troppo importante portare il punto a casa.”

Il fantasista granata:"Sono contento per l'esordio, non ho mollato fino ad oggi"

Carmine Raiola

È un Nicola Bellomo felice per l’esordio in campionato e per il buon pareggio, quello che si presenta ai microfoni di Radio Bussola 24:”Siamo andati in vantaggio meritatamente, poi anche a causa del vento ci siamo abbassati tanto e abbiamo un po’ rischiato. Abbiamo preparato bene questa sfida contro una squadra che lo scorso anno era in serie A. Nei minuti finali ci stringevamo tutti quanti insieme pur di portare a casa il risultato, era troppo importante portare il punto a casa.”

Sul suo esordio ha poi dichiarato:”Sono contento per l’esordio, non ho mollato fino ad oggi. Fanno piacere le parole dell’allenatore, ciò significa che mi sto impegnando e mi sto ritagliando il mio spazio. Dedico l’esordio a mia moglie ed a mio figlio.”

Sul suo ruolo in campo:” In questi anni ho fatto tanti ruoli, dalla mezz’ala al trequartista alla seconda punta, quindi posso giocare ovunque.”

Bellomo ha poi elogiato la torcida granata:” Da quando sono arrivato ho visto una curva meravigliosa ed anche oggi hanno dato spettacolo, sembrava di giocare in casa.”

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.