Taste - Sapori mediterranei

Fonderie Pisano, nuova marcia di protesta il 26 settembre

Cittadini in piazza per chiedere la risoluzione della questione

Francesco Pecoraro

Cittadini di nuovo in piazza per chiedere risposte sulla problematica Fonderie Pisano. La marcia di protesta è in programma il 26 settembre e vedrà la partecipazione dei residenti e dei rappresentanti del comitato Salute e Vita.

Questa mattina, nel frattempo, alcuni di loro sono stati ricevuti e ascoltati durante lo svolgimento della commissione consiliare Ambiente, presieduta da Rosa Scannapieco. A far crescere il malcontento del comitato anche la mancanza di notizie certe sul piano Asi, che prevedeva tre ipotesi di delocalizzazione della fonderia.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.