Taste - Sapori Mediterranei

Ferragosto da record a Salerno, boom di turisti: alberghi mai così pieni da 10 anni

Una percentuale di posti letto prenotati che supera anche i dati per nel periodo delle Luci d'Artista: tanti olandesi, inglesi e tedeschi, molti giovanissimi

Presenze da record per Ferragosto a Salerno, una percentuale di presenze di posti letto prenotati in strutture alberghiere ed extra che non era così alta da ben 10 anni, un dato che pare possa superare anche il periodo delle Luci d’Artista, con il 95% delle camere occupate. E’ quanto si legge sul quotidiano Il Mattino, oggi in edicola, tante presenze in città, soprattutto stranieri giovani. “Non ricordavo un periodo così prolifico da anni – ha dichiarato a Il Mattino, il presidente di Federalberghi Salerno Giuseppe Gagliano –  le due settimane centrali d’agosto hanno letteralmente fatto saltare il banco. Le camere ancora disponibili si possono contare sul palmo di una sola mano. Questo ovviamente ci rende estremamente felici ma ci chiama a lavorare il triplo per mantenere inalterata la qualità dell’accoglienza che è da sempre un nostro punto di forza”. Tutto esaurito anche per le strutture extra alberghiere a  Salerno città prese letteralmente d’assalto. “Le camere ancora libere sono veramente pochissime – conferma Adriano De Falco, di Aseas Accomodation Salerno – Le poche che vanno ancora assegnate sono dovute alle fisiologiche disdette dell’ultimo minuto che fanno sempre parte del lavoro. In città ci sono prevalentemente turisti stranieri: olandesi, inglesi e tedeschi la fanno da padrone e sono interessati soprattutto alle nostre bellezze architettoniche e paesaggistiche”. C’è anche una buona percentuale di italiani che, invece, preferisce sempre il mare. Un’altra ondata di stranieri, invece, è prevista a settembre.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.