Taste - Sapori Mediterranei

Dal 24 al 28 luglio derattizzazione a Salerno, il Comune: “Attenti alle esche”

Pronto il trattamento con esche contenenti principi attivi di derivazione idrossicumarinica

Dal 24 al 28 luglio avrà inizio il trattamento di derattizzazione sul territorio comunale di Salerno. A darne notizia l’Azienda Sanitaria Locale di Salerno. I cittadini, dunque, come avverte in una nota l’amministrazione comunale, prestino attenzione alla presenza di esche rodenticide contenenti principi attivi di derivazione idrossicumarinica. Come intervento di primo soccorso, in caso di ingestione accidentale, consultare un medico o un centro antiveleni. In passato diverse segnalazioni ci sono giunte per le “esche” che spesso venivano trovate fuori dagli appositi contenitori, probabilmente trasportati proprio dai roditori, possono diventare un pericolo per cani e gatti, ma anche bambini.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.