Richiedi la tua pubblicità

Unisa premia gli studenti meritevoli: rimborso integrale dei contributi per 3.145 allievi

Il rettore Tommasetti: "Il nostro Ateneo, il primo in Italia ad attuare la politica del merito"

“Quello di oggi è un sogno che si realizza per l’Università di Salerno: aiutarvi a completare gli studi nei tempi giusti e premiarvi con il rimborso integrale delle tasse versate”.

Così il rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti si è espresso sulla cerimonia di premiazione avvenuta questa mattina “Unisa premio il Merito”, dove l’Università ha festeggiato e premiato gli studenti selezionati come meritevoli per l’anno accademico 2015/16. V

“Gli oltre 1500 gli studenti che, con le loro famiglie, hanno preso parte alla cerimonia di stamattina in Aula Magna sono una bellissima immagine da vedere e la prova che un comune e significativo risultato è stato raggiunto. 3.145 gli studenti che hanno acquisito il premio per il merito nell’a.a. 2015/16. A loro questa mattina abbiamo voluto dedicare questa cerimonia, per ufficializzare il rimborso integrale dei contributi per un totale di 3.200.000 euro – ha proseguito il Rettore – Il nostro Ateneo, il primo in Italia ad attuare la “Politica del Merito”, può considerarsi soddisfatto e pronto a garantire l’implementazione della stessa Politica anche per gli a.a. 2016/17 e 2017/18. Gli studenti meritevoli continueranno a non pagare tasse e nessuno aumento specifico per i fuoricorso”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.