Richiedi la tua pubblicità

Via le imbarcazioni dall’arenile di Amalfi, solo bagnanti e turisti

Dall'1 aprile al 31 ottobre, su disposizione del comandante dell'ufficio locale marittimo Antonino Giannetto, l’arenile dovrà essere completamente sgombero da qualsiasi imbarcazione

Federica D'Ambro

La capitaneria di porto nell’ambito della regolamentazione del bacino portuale della cittadina capofila della Costiera, ha deciso di eliminare le imbarcazioni dalla spiaggia dell’area portuale di Amalfi, non solo nel periodo estivo. Secondo quanto rivela il quotidiano Il Mattino il tutto è iniziato, per effetto di una segnalazione anonima, col sequestro dei cinque pontili di attracco per i quali, in qualche caso, vigeva l’obbligo di smontaggio delle strutture.
Quindi dall’1 aprile al 31 ottobre, su disposizione del comandante dell’ufficio locale marittimo, Antonino Giannetto, l’arenile dovrà essere completamente sgombero da qualsiasi imbarcazione, per essere lasciato alla fruibilità dei bagnanti e dei turisti. Nel periodo invernale si potrà invece tirare a secco le imbarcazioni ma che siano di dimensioni inferiori ai 10 metri e soprattutto soggette a procedura di autorizzazione, riservata ai soli residenti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.