Taste - Sapori mediterranei

Rissa in una casa abusiva in via Vernieri, rumeno ferito alla gola

Nella notte Polizia e vigili del fuoco hanno "sfondato" l'entrata bloccata da delle travi di legno, lite tra connazionali sfociata nel sangue, uno di loro colpito alla giugulare

Federica D'Ambro

Trovati 3 uomini, di nazionalità rumena, gravemente feriti in una casa abusiva tra via Vernieri e via Polito, alle spalle della stazione di via Vernieri. Sembrerebbe che i tre uomini nella notte siano stati protagonisti di una violente rissa. Ad avere la peggio solo uno di loro, trovato con un profondo taglio al collo, alla giugulare, presumibilmente causato da una bottiglia tagliata. Sul posto sono intervenuti i soccorritori dell’Humanitas, i sanitari della Croce Rossa, la polizia e i vigili del fuoco per “sfondare” le porte della casa che erano murate con delle tavelle di legno. L’uomo è attualmente vivo ma è stato trasportato all’ospedale di Salerno con urgenza.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.