Taste - Sapori mediterranei

Tra Barcellona e i Caraibi, le mete dei salernitani per Pasqua e Pasquetta

Pasqua lontani da casa ma senza trascurare le tradizioni. In molti hanno scelto anche mete religiose come Medjugorje e Fatima

Federica D'Ambro

Instagram | Corfù

Instagram | Corfù

Barcellona, Sharm el sheikh, Corfù. Queste sono solo alcune delle mete dei salernitani in vacanza grazie al ponte lungo di Pasqua e Pasquetta. Un fine settimana o anche sette giorni di ferie permettono spostamenti più o meno brevi. Ed è quello che hanno scelto di fare una gran parte di cittadini Salernitani che hanno lasciato la città per dedicarsi qualche giorno di pausa.

Instagram | Sharm el-Sheikh

Instagram | Sharm el-Sheikh

“Qualche nostro clienti ha scelto Sharm el Sheikh come meta di mare. Altri sono diretti a Malta dove la Pasqua è molto sentita – ci ha raccontato Giancarlo Vitolo dell’agenzia di viaggi Travel Before -. Malta, per esempio, durante il periodo pasquale si riempie di vita, ci sono tantissime cose belle e simpatiche da vedere. Altri gruppo di salernitani hanno scelto mete religiose come Medjugorje e Fatima. I luoghi dove il culto religioso si sente di più, sono i preferiti sicuramente. Ad esempio abbiamo un gruppo che parte per la Pasqua ortodossa a Corfù, in Grecia”. 

Pasqua lontani da casa, ma senza trascurare le tradizioni. Gruppi di famiglie, amici e coppie. fidanzati. In via eccezionale quest’anno il ponte di Pasqua non è durato solo due o tre giorni, ma con alcuni accorgimenti avrebbe potuto concludersi anche il 2 maggio. Quasi dieci giorni di ferie all’insegna della scoperta e dell’avventura, del relax al mare o in montagna. Molti salernitani in questo momento, infatti, si trovano ai Caraibi, in Repubblica Domenicana o negli Emirati Arabi. Così come ci dice Flavio Pietro Cusati dell’agenzia Cusati Viaggi.

Instagram | Barcellona

Instagram | Barcellona

“Molti hanno puntato sulle mete calde – ci ha raccontato Flavio –  tra cui il Mar Rosso, Emirati Arabi con Dubai e Abu Dhabi e i Caraibi, in Repubblica Domenicana. Non tutti, però,  hanno avuto la possibilità di approfittare del lungo ponte. Molti clienti hanno scelto le capitali europee, Barcellona su tutte”. 

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.