Assistenza computer salerno e provincia

Tentano il furto in un appartamento: fermate dai vigili urbani due rom

segnalsu segnalazione di un cittadino, è prontamente intervenuto presso il fabbricato nr.42 di via Giacinto Vicinanza

Francesco Pecoraro

Nella tarda mattinata odierna personale del Reparto Motociclisti della Polizia Municipale, su segnalazione di un cittadino, è prontamente intervenuto presso il fabbricato nr.42 di via Giacinto Vicinanza, in quanto due persone di sesso femminile serbe di etnia rom si erano intrufolate all’interno dello stesso. Le due donne erano state viste al secondo piano dello stabile ferme con fare sospetto vicino alla porta d’ingresso di un’abitazione, in quel momento senza i proprietari all’interno, presumibilmente in procinto di forzarla.
Le due sono state fermate ed accompagnate al Reparto per l’identificazione e perquisizione. Risultate prive di qualsiasi documento di riconoscimento, sono state portate presso l’Ufficio Fotosegnalamento della Questura di Salerno. La prima, P.S. 27enne, ha risultato avere a suo carico numerosi precedenti specifici, ed in particolare un mandato di cattura con un ordinanza di custodia cautelare per cumuli di reato dal Tribunale di Brindisi (tramite i Carabinieri di Castelvolturno). La donna, quindi, dopo gli accertamenti di rito, è stata arrestata e condotta presso la Casa Circondariale di Salerno. L’altra persona, invece, essendo una minore di 14 anni non accompagnata, su disposizione della Procura dei Minori, è stata affidata ai Servizi Sociali del Comune di Salerno, in attesa di rintracciare l’esercente la patria potestà.

Sono in corso ulteriori accertamenti.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.