Taste - Sapori Mediterranei

Scafati, perquisizioni al Comune e a casa del sindaco – FOTOGALLERY

Nei guai anche il fratello del primo cittadino e altri due politici - FOTOGALLERY

admin

Sarebbero coinvolti anche il primo cittadino di Scafati Pasquale Aliberti, il fratello Nello e la moglie del sindaco e consigliere regionale Monica Paolino nell’inchiesta che questa mattina ha portato a una raffica di perquisizioni a Scafati. I Carabinieri, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, insieme alla Direzione investigativa antimafia stanno facendo approfondimenti relativi a presunte pressioni effettuate nei confronti di aziende per ottenere incarichi professionali di controllo medico-aziendale sfruttando soprattutto il ruolo politico del primo cittadino. I Carabinieri stanno effettuando perquisizioni anche a casa del sindaco, presso il suo studio ed al Comune. Complessivamente sono cinque gli indagati, oltre ai primi tre sono coinvolti anche due collaboratori politici del sindaco Aliberti. L’accusa contesterebbe l’influenza politica della famiglia Aliberti – Paolino per ottenere per lo studio medico incarichi che garantivano anche maggiori incassi economici.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.