Taste - Sapori mediterranei

Puliscono la fontana del Grand Hotel, Tiziano e Giuseppe eletti “cittadini del mese”

"Insieme possiamo rendere la nostra città un posto migliore"

Federica D'Ambro

Tiziano Rossi e Giuseppe Braione sono i “cittadini del mese”. Si è svolta questa mattina la premiazione della prima iniziativa lanciata dal consigliere Dante Santoro. Un premio al mese al cittadino salernitano più meritevole, che aiuta la comunità, la città, anche nel piccolo delle possibilità. Giuseppe e Tiziano si sono meritati la pergamena per aver pulito completamente, da soli, la grande fontana ai piedi del Grand Hotel Salerno. I due giovani salernitani, sono stati spinti dall’amore verso la città e da nessun altro interesse.

“Portiamo avanti la nostra missione di avvicinare i cittadini alle istituzioni – ha dichiarato Dante Santoro – incoraggiando la cittadinanza attiva e premiando chi fa buone azioni per Salerno. Reagiamo con azioni concrete ai disastri di chi governa la città. Pensiamo che non ci si deve arrendere ma bisogna agire. Con l’operazione #fiatosulcollo abbiamo svolto circa 400 interventi su diversi disservizi presenti in città. L’obiettivo di questa premiazione che si terrà una volta al mese è quello di fare rete con i cittadini che vogliono il bene di Salerno”.

Nei mesi scorsi, infatti, Giuseppe e Tiziano si sono dimostrati vEri amanti della città passando intere notti e giorni a pulire dove necessario. “Ringrazio Dante per avermi eletto cittadino del mese – ha dichiarato Tiziano Rossi – . Abbiamo deciso di pulire la fontana perchè amiamo la nostra città e nel nostro piccolo facciamo il possibile. Oggi voglio lanciare un messaggio ai miei concittadini per sensibilizzare menti e cuori, insieme possiamo renderla migliore”. 

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.