Taste - Sapori Mediterranei

Musica troppo alta allo “struscio” di Capodanno, multa per 7 locali del centro

Irregolarità accertate dalla Polizia Municipale, decibel oltre misura alla vigilia

Con i divieti imposti dall’amministrazione comunale sulle emissioni musicali e somministrazioni alcoliche il 2016 per alcuni locali salernitani non si è chiuso nel migliore dei modi. Come si legge sul quotidiano Il Mattino, numerose sono le violazioni registrate nel corso dei festeggiamenti, in particola durante lo “struscio” nel pomeriggio della vigilia di Capodanno. Irregolarità accertate dagli uomini della Municipale guidati dal comandante Elvira Cantarella, in particolare sulle emissioni sonore, sono 7 i locali nel centro di Salerno sanzionati perchè diffondevano musica con l’utilizzo di casse stereo e amplificatori. Multe di 500 euro per i gestori delle attività.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.