Taste - Sapori Mediterranei

Montaggio dell’ospedale modulare al Ruggi: si lavora senza tregua – FOTO

L'area di circa 1000 mq con i prefabbricati arrivati ieri, è una corsa contro il tempo sperando nella costante diminuzione dei contagi. I dettagli dei lavori.

Ospedale modulare Ruggi Covid Salerno

Continua il montaggio dell’ospedale modulare sistemato nell’area adiacente al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di via San Leonardo. Ieri sono arrivati i tir con i 16 moduli prefabbricati che danno spazio a 24 posti di terapia intensiva. Una area di circa 1000 mq. Questi nuovi posti a Salerno incrementano quelli già operativi nella struttura ospedaliera, ovvero 6 di sub-intensiva e 10 di terapia intensiva del Ruggi, all’interno dei prefabbricati saranno impostate le apparecchiature, si spera di chiudere tutte le operazioni di montaggio entro una settimana. Come raccontato poche ore, questa mattina, alcuni pazienti Covid sono stati trasportati nei nuovi reparti organizzati al Da Procida, oggi infatti è il primo giorno in cui l’ospedale di via Calenda è in funzione con la disposizione per l’emergenza Coronavirus.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.