Taste - Sapori Mediterranei

Il tricolore a mezz’asta: Salerno nel silenzio per le vittime del Coronavirus – LE FOTO

Il sindaco: "Commemoriamo chi ci ha lasciato, Salerno unita nella battaglia, non rilassiamoci".

DSC01960
“Mi pare che le persone stiano rispondendo in modo adeguato alle nostre sollecitazioni”. Così il sindaco di Salerno Enzo Napoli nel silenzio di mezzogiorno sotto le bandiere a mezz’asta di Palazzo di Città per commemorare le vittime del Coronavirus. Ha parlato dell’emergenza il primo cittadino, affrontando alcuni punti riguardanti le restrizioni e ciò che si sta facendo per la ripresa: “La città di Salerno ha rispettato le regole fin qui ma non bisogna mai rilassarsi anzi ora bisogna mantenere le modalità previste, teniamo le distanze sociali, premuniamoci, laviamoci spesso le mani, non usciamo di casa. Stiamo seguendo con attenzione che le norme vengano rispettate, ancora gira una nostra auto invitando i cittadini a restare a casa, abbiamo recintato addirittura le panchine. Con le Politiche Sociali stiamo elaborando anche un modello per fare richiesta delle provvidenze, beni di prima necessità per chi vive in difficoltà economica, l’assessore Caramanno si sta impegnando per la tenuta igienica della città, siamo in costante lavoro con l’assessore all’Annona Dario Loffredo per fare il possibile nei settori specifici, saranno iniziative coerenti e praticabili, non dobbiamo fare demagogia, fare le cose possibili.

DSC01954

DSC01940

DSC01770

DSC01699

DSC01684

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.