Assistenza computer salerno e provincia

Dormivano sulle panchine del Lungomare: i Vigili sgomberano la zona

Due pregiudicati di nazionalità polacca sono stati identificati e risultati inottemperanti ai provvedimenti a loro carico

Eugenio Ciliberti

Blitz del Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale stamattina alle prime luci dell’alba sul Lungomare Trieste, all’altezza dei bagni pubblici, dove è stata segnalata la presenza di un gruppo di persone di nazionalità straniera, che occupavano le panchine, dormendo sulle stesse. Inoltre, i bivaccanti contaminavano l’area circostante con diversi tipi di rifiuti ed espletavano i propri bisogni corporali. I Vigili hanno identificato e verbalizzato ai sensi dell’Organizzazione Sindacale, che proibisce l’accampamento e l’abbandono di spazzatura sul suolo pubblico, 2 uomini di cittadinanza polacca, già noti alle forze dell’ordine, in base a quanto emerso dai controlli effettuati dalla Questura. In precedenza, a uno di loro è stato notificato il Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Salerno con divieto di ritorno per tre anni, mentre il secondo, pluripregiudicato, era destinatario di un provvedimento di allontanamento dal suolo italiano, emesso dalla Questura di Salerno e di Pescara, per motivi di pubblica sicurezza. Per questi motivi, i due uomini sono stati all’Autorità Giudiziaria per i summenzionati inadempimenti, con il secondo che, dopo essere stato condotto presso l’Ufficio Immigrazione della Questura per il fotosegnalamento e l’esecuzione del procedimento penale a suo carico e dopo essere stato trasportato all’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per dei controlli medici, ha mostrato un atteggiamento aggressivo nei confronti degli agenti operanti sul posto, motivo per il quale l’individuo è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.