Taste - Sapori Mediterranei

Degrado sul lungomare: veri e propri accampamenti nel cuore della città – LE FOTO

Casi di degrado segnalati dai cittadini salernitani

Ci è giunta in queste ore una segnalazione da parte di alcuni cittadini salernitani su una situazione di degrado presente sul lungomare di Salerno. Un vero e proprio accampamento, tenda nel verde e all’esterno materiale lasciato dopo il bivacco. Così come un altro caso dinanzi la chiesa Santa Maria ad Martyres dove è stata notata una intera famiglia che pernotta sul sagrato, utilizzando la zona antistante l’ex ostello della gioventù come un bagno pubblico a cielo aperto.

Proprio su quest’ultima segnalazione ci è giunta una nota sull’intervento effettuato dall’amministrazione comunale: “In merito all’articolo pubblicato quest’oggi inerente situazioni di degrado in alcune aree del lungomare, si segnala per opportuna conoscenza che all’altezza della Chiesa Santa Maria ad Martyres
è stato effettuato da parte della Polizia Municipale di Salerno lo sgombero giovedì mattina. Tre soggetti, fuori dal raggio del perimetro del luogo di culto, sono stati identificati, verbalizzati per bivacco, abbandono di rifiuti e coinvolti nel ripristino dello stato dei luoghi di un’aiuola di fronte alla piscina, dove nei cespugli erano stati abbandonati vestiti merci, coperte, materassini, scarpe etc. etc. Identica bonifica è stata effettuata nel parcheggio di via Scillato. Alle operazioni ha collaborato il Servizio Igiene Urbana”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.