Taste - Sapori Mediterranei

Amica di Facebook “posta” una minaccia di suicidio, lui avvisa i Vigili Urbani e la salva

Una 28enne di Salerno aveva manifestato sul social network propositi di suicidio, utente chiama la sala radio della Municipale, poi il contatto con la Polizia Postale, una pattuglia ha raggiunto l'abitazione della ragazza

Nel pomeriggio di mercoledì un utente ha segnalato alla sala radio della Polizia Municipale di Salerno, avendolo appreso attraverso Facebook, che una ragazza, che affermava di abitare a Salerno, aveva manifestato propositi suicidi, interrompendo anche le comunicazioni telefoniche. Dopo una serie di collegamenti anche con la Polizia postale, si è riusciti a risalire all’abitazione della ragazza, dove è accorsa una pattuglia accompagnata dai vigili del fuoco e da un’ambulanza. La ragazza ha aperto spontaneamente la porta e, con le lacrime agli occhi, ha raccontato di propositi suicidi che fortunatamente sono stati scongiurati. La ragazza, di anni 28 circa, della quale si omette il nome per rispetto della privacy, è stata condotta in ospedale dove è stata ricoverata e raggiunta dalla propria famiglia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.