Taste - Sapori Mediterranei

Paura a Mercato San Severino, auto investe bimbo di 10 anni

Alla guida un 30enne che probabilmente ha perso il controllo dell'auto, ragazzino trasportato al Ruggi ma fortunatamente è tornato già a casa con 10 giorni di prognosi

 

Erano circa le 23 di ieri sera quando, come ha rivelato il quotidiano Il Mattino, un bimbo di 10 anni è stato investito in via delle Puglie a Mercato San Severino. Secondo una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri guidati dal capitano Basile l’auto, guidata da un giovane 30enne, avrebbe prima investito il ragazzino per poi impattare contro un muro lungo la strada. Non si conoscono ancora le cause per cui il giovane abbia perso il controllo dell’auto. L’incidente ha causato anche la rottura di una tubatura di metano, così sono dovuti intervenire anche i tecnici specializzati per la messa in sicurezza dell’area. Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Curteri, pronti a spegnere un principio di incendio dell’auto dopo l’impatto. Al conducente sono stati effettuati gli esami tossicologici, al momento gli è stata ritirata la patente. Il ragazzino, che al momento dell’incidente era in compagnia di un suo coetaneo, è stato trasportato al Ruggi dove gli hanno refertato 10 giorni di prognosi ed è tornato a casa. Prognosi di 7 giorni, invece, per il conducente dell’auto che non era solo. Ad avere la peggio, infatti, i due passeggeri che erano con lui, rispettivamente 15 e 30 giorni di prognosi per diversi traumi riscontrati.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.