No Signal Service

Videoclip girato sulle splendide spiagge di Marina di Camerota, ecco Ultra

Arpeggi in loop e lunghe sezioni melodiche; batteria elettronica e linee di sintetizzatori: è questa la formula del nuovo brano firmato dai Granato, band elettrowave di stanza a Roma, che torna con il singolo strumentale “Ultra”.

71dd51b0a78224c890db3af13e54cf22f6b43adbd5ec7eaa1bad54ca5564bc89
la novità asalerno post
Arpeggi in loop e lunghe sezioni melodiche; batteria elettronica e linee di sintetizzatori: è questa la formula del nuovo brano firmato dai Granato, band elettrowave di stanza a Roma, che torna con il singolo strumentale “Ultra”.

In uscita per Kappabit, “Ultra” riporta la band alle suggestioni del loro album d’esordio (“Corrente”, 2017), senza accantonare le nuove influenze che il trio sta sperimentando in questo periodo: all’elettrowave si miscelano sentori trip hop, per un ibrido minimale.

«Semplice ed essenziale, il brano è tutto basato su due arpeggi di chitarra che si ripetono in loop; da questi si sviluppa, poi, una lenta e melanconica melodia alla slide guitar, sostenuta da un corposo suono di basso e da ritmiche elettroniche apparentemente fuori quadra, altro nostro marchio di fabbrica: cerchiamo sempre di creare inaspettate svolte nei nostri brani, porte che lasciano intravedere gli altri “possibili equilibri alternativi”, per citare parole dal nostro primo album».

“Ultra” segue l’uscita del singolo/videoclip “Europe”, lanciato in esclusiva su OndaRock e rimbalzato da una miriade di riviste di settore, e precede l’uscita del prossimo album della band, prevista per il prossimo inverno.

Il videoclip che accompagna il brano è stato realizzato da Produzioni Amenic; girato nella splendida cornice di Marina di Camerota (SA), in Cilento, vede come protagonista l’attrice Eleonora Carro: «Un lungo tramonto estivo è il momento migliore per godere il suono avvolgente di “Ultra”».

58b5c0d50f6e6bfa8acebcb2bc3cb6c29066cd6c7041ff732bd82a5ae4dab83b

Nati dall’incontro di Francesco Bianco (voce, chitarra, elettronica), Alessandro Cicala (chitarra ed elaborazioni) e Dario Giuffrida (batteria ed elettronica), i Granato sono un trio elettronico di stanza a Roma, in bilico fra la musica sintetica e gli strumenti classici del rock.

Con alle spalle un album, “Corrente” (Kappabit Music, 2017) e il Corrente Tour (che si è svolto in club e all’interno di vari festival in giro per l’Italia), i Granato hanno partecipato alla Giornata della Musica del MEI a Matera e hanno ricevuto una menzione d’onore al Premio Buscaglione; sono stati semifinalisti al Social Music Contest di Crotone.

Di prossima pubblicazione, il loro secondo album in studio, che li porterà a virare verso una elettrowave ispirata tanto ai Kraftwerk quanto a prodotti nostrani quali i lavori dei primi anni ’80 di Matia Bazar e Franco Battiato o, ancora, a quelli che furono i Bluvertigo, in una mistione di elettronica e pop mediterraneo.

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.