Taste - Sapori Mediterranei

Squalo morto sull’arenile di Praiano, la denuncia di Roberto Pellecchia

Il medico e autore salernitano cerca di sensibilizzare il web: "Molte specie di squali si stanno estinguendo, quando trovate un cagnolino o un gattino ucciso vi indignate, per una volta fatelo anche per uno squalo"

Federica D'Ambro

Se ne sente parlare sempre più spesso, anche se non ci pensiamo mai. Gli squali si stanno avvicinando alle nostre coste, al mediterraneo. Ogni anno su qualche arenile o costa c’è un esemplare marino. L’ultimo è stato trovato su una spiaggia di Praiano, molto probabilmente lasciato sull’arenile dai pescatori stessi, che per sbaglio lo avevano catturato nella rete. Gli squali hanno bisogno di muoversi per sopravvivere e una volta in rete, muoiono per asfissia. A denunciare la scoperta è stato Roberto Pellecchia, autore e medico salernitano, che ha scritto un brillante post sul suo profilo facebook corredato di foto.

“Eppure da centinaia di milioni di anni svolgiamo un ruolo importantissimo nell’ecosistema marino. Poi siete arrivati voi e avete detto che siamo cattivi. C’è addirittura gente che in Italia non va a mare per paura di noi. Avete idea di quante vittime abbiamo fatto in Italia nell’ultimo secolo?Una. Un subacqueo nel golfo di Baratti, negli anni Sessanta, a quaranta metri di profondità, dicono, e non è nemmeno sicuro”.

Roberto cerca di smuovere le coscienze di tutti, continuando così: “Lo sapete che molte specie di squali si stanno estinguendo? Ci pescate e ci mettete insieme ad altri pesci nelle scatolette di tonno. Sì, di tonno. In altri posti ci tirate su all’amo, ci tagliate la pinna dorsale, molto amata sulle tavole orientali, e ci ributtate a mare, condannandoci a morte. E se la facciamo franca ingeriamo tantissima di quella plastica con cui, insieme a metalli pesanti e veleni chimici di ogni genere, state uccidendo il mare. Quando trovate un cagnolino o un gattino ucciso vi commuovete in centomila, e vi indignate. Per una volta fatelo anche per me. Il vostro fu Pa-squalino”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.