Taste - Sapori mediterranei

Alla deriva senza carburante, soccorsi 7 beneventani ad Amalfi

In azione gli uomini della Capitaneria locale con il coordinamento dal porto di Salerno

Erano le 20.25 quando gli uomini della Capitaneria di Porto di Amalfi, diretti dal comandante Giannetto, sono intervenuti per una barca alla deriva a circa tre miglia dalla costa di Praiano. A riportarlo Il Vescovado, dove si legge che l’imbarcazione era rimasta senza carburante a largo, a bordo c’erano sette persone e una di loro aveva avvertito un malore. Per via del vento, inoltre, la barca prendeva sempre più il largo in mare. A bordo tutti beneventani, avevano noleggiato l’imbarcazione a Minori. La barca così è stata rimorchiata in sicurezza nel porto turistico di Amalfi intorno alle 22, sono stati però elevati due verbali amministrativi, come si legge su Il Vescovado, multe di 344 euro, per mancanza di carburante e dotazioni di bordo, in una operazione svolta sotto il coordinamento della sala operativa della Capitaneria del porto di Salerno.

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.