Taste - Sapori Mediterranei

Nocera Inferiore, nei guai un medico 56enne accusato di truffa

Secondo l'accusa il medico non si presentava all'ospedale Umberto I, fingendosi malato, mentre negli stessi giorni esercitava la sua professione nel suo studio professionale

Federica D'Ambro

Medico 56enne accusato di truffa, si fingeva malato in ospedale per poi effettuare visite ai pazienti presso il suo studio professionale. Questa l’accusa della Procura nei confronti di un medico otorinolaringoiatra di 56 anni, originario di Mercato San Severino. A darne notizia il quotidiano Il Mattino questa mattina, dove si legge che secondo l’accusa, il medico avrebbe fatto risultare la propria inabilità al lavoro per «motivi di salute» tra il 24 dicembre 2012 e il 31 gennaio 2013. Successivamente fu segnalato dalla commissione interna all’Umberto I, che gli contestò quattro visite che lo stesso avrebbe effettuato all’interno del suo studio professionale durante il periodo interessato dalla malattia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.