Assistenza computer salerno e provincia

Intascano e non investono i soldi per le micro-imprese, sequestro per imprenditori salernitani

Indagati amministratori di una società di Sarno

La Guardia di Finanza di Salerno ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo nei confronti di 2 indagati per truffa ai danni dello Stato. I responsabili, legati tra loro da un vincolo familiare, rispettivamente amministratore di diritto di una società con sede legale a Sarno, sono stati segnalati dai Finanzieri alla Procura della Repubblica poichè dopo aver ottenuto da Invitalia Spa l’ammissione alle agevolazioni per le cosiddette “microimprese” per la realizzazione di una attività di produzione di pasta secca, non avevano avviato in alcun modo questa attività. Dai sopralluoghi eseguiti dalle Fiamme Gialle è emersa l’assenza totale di macchinari o altri indici denotanti l’effettivo avvio della produzione. Il sequestro preventivo è stato eseguito per un equivalente di un immobile situato a Sarno, di proprietà degli indagati, per un valore corrispondente alla soma di 129mila euro.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.