Assistenza computer salerno e provincia

Emergenza sicurezza nell’Agro, i cittadini chiedono aiuto al Prefetto di Salerno

"Siamo costretti a rimanere svegli tutta la notte per la paura di svegliarci e trovare i malviventi in casa, viviamo nel terrore", queste le parole dei residenti

Federica D'Ambro

E’ un vero e proprio appello quello dei cittadini che vivono ai confini tra Scafati ed Angri. Un appello disperato per chiedere una maggiore e più concreta tutela contro ladri e rapinatori, che ormai quotidianamente seminano il terrore nella zona. I cittadini, stremati, hanno scritto una lettera al prefetto di Salerno, Salvatore Malfi. Il documento è stato riportato, in parte, dal quotidiano Il Mattino.

“Da circa un mese – si legge nel documento, inviato anche ai comandanti del reparto territoriale dei carabinieri di Nocera Inferiore, della tenenza di Scafati e della stazione di Angri – siamo costretti a rimanere svegli tutta la notte per la paura di svegliarci e trovare i malviventi in casa, come è più volte accaduto. Viviamo nel terrore e la situazione è diventata per tutti davvero insostenibile. I furti sono così tanti che ormai non riusciamo nemmeno più a contarli. La situazione diventa ogni giorno più complessa, sempre meno gestibile, e adesso è arrivato il momento di dare a noi cittadini risposte concrete”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.