Taste - Sapori Mediterranei

Eboli: fugge al posto di blocco, ricercato parente del capoclan Maiale

E' scappato appena ha visto l'alt dei Carabinieri sulla strada del Palasele, si è poi nascosto a piedi tra gli edifici della zona 167

Non si è fermato all’alt dei Carabinieri, è accaduto questa notte ad Eboli, dove un parente di Giovanni Maiale, noto capoclan del clan Maiale di Eboli, alla vista dei militari ha proseguito la sua corsa sfuggendo al controllo. L’uomo, P.A. di 37 anni, ha già numerosi precedenti penali alle spalle, transitava lungo la strada del Palasele quando è partito in fuga. A seguirlo tre auto dei Carabinieri, come rivela il quotidiano La Città, P.A. sentendosi bloccato è sceso dall’auto e ha provato a nascondersi tra gli edifici nella 167. I militari non riusciti a fermarlo e adesso l’uomo, che guidava senza patente su un auto non assicurata, ora rischia una denuncia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.