Taste - Sapori Mediterranei

Derubano un distributore sulla Cilentana, in manette 6 stranieri

Un colpo dal valore di 7mila euro, i malviventi hanno agito in otto nella notte di giovedì sera, all'arresto due sono riusciti a fuggire

Federica D'Ambro

Furto avvenuto ad una stazione di servizio sita sulla Cilentana, tra gli svincoli di Roccagloriosa e Policastro Bussentino, sei persone sono state identificate e arrestate, due sono riuscite a fuggire. Un vero e proprio colpo d’esperienza quello compiuto nella notte di giovedì da otto malviventi, tutti di etnia romena o residenti in Calabria. I malviventi hanno sfondato la porta d’ingresso e portato via slot machine, macchina cambia soldi, registratore di cassa ed altra merce, un colpo di circa 7mila euro. Non avevano fatto i conti però con il sofisticato sistema di allarme, installato dal proprietario del distributore che attraverso il suo telefonino, è riuscito a capire cosa stesse accadendo attivando i carabinieri della compagnia di Sapri. Tempestivamente, quindi, i malviventi sono quindi stati fermati a bordo di una Passat Station Wagon e di una Lancia Thesis, nei pressi di Frascineto dalla polizia stradale. Sei sono finiti in manette, altri due sono riusciti a fuggire. Le forze dell’ordine stanno verificando anche se possano essere stati gli autori di altri furti avvenuti sul territorio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.