Taste - Sapori Mediterranei

Cantone nominato dal Tar come commissario per la riapertura di ginecologia a Cava

Il paradosso: il commissario del Ruggi dovrà trovare una soluzione, riattivare il punto nascita e rispettare contemporaneamente il piano ospedaliero della Regione che ne prevede la chiusura

Dopo l’accoglimento del ricorso presentato dal sindaco del comune di Cava de’Tirreni, il commissario straordinario dell’azienda ospedaliera del Ruggi, Nicola Cantone, è stato nominato dal Tar commissario ad acta per la riapertura di ginecologia a Cava de’ Tirreni. Come si legge su Il Mattino, oggi in edicola, spetta a Cantone il duplice compito di trovare una soluzione che permetta di riattivare il punto nascita e rispettare contemporaneamente la redazione del piano ospedaliero regionale che ne prevede il taglio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.