Taste - Sapori Mediterranei

Carabinieri sgomberano casa nel centro storico destinata all’uso di sostanze stupefacenti

Nel centro storico i carabinieri hanno sgomberato una casa in via Giovanni Guarna occupata abusivamente e destinata al consumo di stupefacenti

Gianni Fiorito

I carabinieri di Salerno in via Giovanni Guarna, nel centro storico, hanno sgomberato un’abitazione occupata abusivamente e destinata al consumo di stupefacenti.  Infatti, i militari avevano ricevuto in questi giorni numerose segnalazioni da parte di residenti secondo cui sarebbe aumentato il numero di giovani non residenti che sostano nei vicoli per consumare sostanze stupefacenti.

I particolari

L’appartamento occupato era stato da poco liberato con sfratto esecutivo e all’ingresso dei carabinieri è stato trovato un giovane 23enne ebolitano, già noto alle Forze di Polizia, in possesso di hashish e cocaina per uso personale, oltre che di una pistola giocattolo. Il giovane è stato subito allontanato dall’abitazione occupata e questa è stata riconsegnata ai proprietari. Inoltre, nel corso dei pattugliamenti, sono stati segnalati alla Prefettura altri tre soggetti in possesso di modiche quantità di hashish. Continuano senza sosta le attività delle forze dell’ordine nella lotta contro il degrado urbano e le sostanze stupefacenti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.