Assistenza computer salerno e provincia

Camerota, famiglia di Nola prenota una casa vacanze che non esiste

Fortunatamente non avevano versato tutta la quota richiesta dal sito internet

Federica D'Ambro

Prenotano una casa tramite un sito internet, ma in realtà l’appartamento non esiste.
L’ennesimo caso vede vittima una famiglia di Nola, che voleva trascorrere una settimana di vacanza a Marina di Camerota. Ma la casa, prenotata tramite il sito per annunci subito.it, non esiste.
Non è stato necessario per la famiglia recarsi nel Cilento per scoprire la truffa, ma tramite le ricerche sul web e le telefonate ad utenze improvvisamente irraggiungibili.
Purtroppo i vacanzieri avevano già effettuato un bonifico di 180 euro, come acconto sui 600 pattuiti.
“Sembrava la casa dei sogni – racconta un famigliare – poi abbiamo scoperto che si trattava di una truffa quando un collega del mio fidanzato ci ha contattati perché voleva il numero telefonico del proprietario della casa vacanza, diverso da quello che invece avevamo noi”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.