Elezioni Mimmo De Maio

Parco giochi abusivo, scatta il sequestro

Sono in corso anche accertamenti in materia edilizia per eventuali abusi

Nella giornata di personale della Sezione Annona della Polizia Municipale è intervenuta in corso Umberto I a Cava de Tirreni, dove era stato aperto al pubblico un parco giochi per bambini senza alcuna autorizzazione, in corso degli art. 68 e 80 del TULPS e dell’art. 681 del CP. L’area è stata posta sotto sequestro ed il titolare è stato deferito all’Autorità Giudiziaria. I parchi giochi sono soggetti alla licenza di pubblico spettacolo e al sopralluogo della Commissione comunale per verificare che siano rispettati i requisiti di sicurezza. Sono in corso anche accertamenti in materia edilizia per eventuali abusi.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.