Taste - Sapori Mediterranei

Universiadi 2019, la torcia di Taipei è partita dal campus di Fisciano

Le parole di Vincenzo Napoli: "Almeno 15mila persone arriveranno a Napoli tra atleti, studiosi, addetti ai lavori, accompagnatori. Tutto il territorio campano beneficerà di questa grande manifestazione"

Federica D'Ambro

Si è svolta all’interno del campus di Fisciano la cerimonia della Torcia di Taipei, cerimonia che dà il via alle Universiadi 2017-2019, organizzata dall’ARU (Agenzia Regionale Universiadi 2019), in collaborazione con il CUSI, il CONI e gli atenei di Salerno e Napoli Federico II. Le Olimpiadi universitarie che si svolgono ogni due anni, in paesi diversi. Quest’anno si svolgeranno dal 19 al 30 agosto e la fiaccola che ha sfilato questa mattina a Fisciano, il 25 giugno raggiungerà Taiwan, dopo aver fatto tappa a Torino.
Il percorso della torcia è partito a Salerno e già nel pomeriggio è attesa alla stazione marittima di Napoli dove si terrà la cerimonia che preannuncia le prossime Universiadi.
Presente al campus anche il primo cittadino di Salerno, Vincenzo Napoli.

“E’ stato emozionante assistere al percorso della Torcia di Taipei, accompagnato in staffetta da 7 Tedofori, scelti tra i campioni salernitani rappresentativi dello sport mondiale ed universitario. Si tratta di una occasione molto importante per Napoli e per tutta la regione che si realizzerà grazie all’intuizione e la determinazione del presidente Vincenzo De Luca- ha dichiarato Napoli – Almeno 15mila persone arriveranno a Napoli tra atleti, studiosi, addetti ai lavori, accompagnatori. Tutto il territorio campano beneficerà di questa grande manifestazione che torna in Italia e nel Mezzogiorno dopo sessant’anni”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.