Taste - Sapori Mediterranei

Turisti stranieri: ogni giorno a Positano e Ravello circa 200 euro di spesa a persona

Ecco quanto spendono i turisti nel salernitano ogni giorno

Federica D'Ambro

Dati positivi quelli emersi dalle ricerche della Banca d’Italia. Circa il 71 per cento dei turisti stranieri ha scelto Salerno e la Costa d’Amalfi come meta per le vacanze estive. Senza dubbio quest’anno è l’area della Costa d’Amalfi a registrare le entrate più significative grazie ai turisti. La spesa media pro-capite giornaliera a Positano è di 200 euro; 178 a Ravello, 153 ad Amalfi, 150 a Maiori, 148 a Minori, 98 a Praiano e Vietri sul Mare.
La Costiera Cilentana resta nell’ombra ma viene preferita grazie all’ospitalità e la cordialità dei residenti. La graduatoria è guidata da Castellabate 9,75 per cento, seguono Praiano 9,33 per cento; Ravello 9,31; Agropoli 9,20; Capaccio-Paestum 9,17; Minori 9,17; Salerno 9,07; Maiori 9,00; Amalfi 8,93; Positano 8,58. In questo caso la media complessiva della provincia è pari a 9,04.
Mediamente il turismo si divide in due. C’è chi predilige il paesaggio e l’arte scegliendo la Costa d’Amalfi e chi preferisce la buona cucina e la tranquillità soggiornano in Cilento.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.