Taste - Sapori Mediterranei

Tentato omicidio a Giffoni Valle Piana

Una lite finisce nel sangue, 54enne trasportato in codice rosso al Ruggi

cronaca asalerno post
Forse una vecchia lite degenerata oppure altro, tutto nelle mani dei Carabinieri che hanno arrestato per tentato omicidio un 43enne di Giffoni Valle Piana. L’uomo, B.A., idraulico, nella serata di ieri ha colpito dopo una accesa lite un 54enne. Per farlo ha usato una spranga e ha ridotto l’uomo in serie condizioni, volto tumefatto con diverse ferite, danni alla testa e alle ossa del volto, è stato trasportato in codice rosso al Ruggi di Salerno. Fortunatamente pare non sia in pericolo di vita ma la sua prognosi resta riservata. Sul posto, come detto, sono intervenuti i Carabinieri della stazione locale coordinati dalla compagnia di Battipaglia. L’aggressore di Giffoni Valle Piana è stato subito rintracciato ed è stato arrestato. L’accusa è di tentato omicidio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.