Taste - Sapori Mediterranei

Spunta una nuova pista sull’omicidio del sindaco Angelo Vassallo

A distanza di sei anni l'indagine non si è mai conclusa, il pm Rosa Volpe continua ad indagare sugli affari che aveva il clan Loreto-Ridosso nel Cilento

Federica D'Ambro

Sono trascorsi sei anni dall’uccisione del sindaco pescatore, Angelo Vassallo, le ricerche in merito al movente, arma del delitto, e colpevole, però, non si sono mai concluse. L’attuale procuratore aggiunto di Napoli, Rosa Volpe, che ha mantenuto la titolarità del fascicolo non ha mai mollato, neppure dopo il suo trasferimento. Oggi spunta una nuova traccia che potrebbe legare la morte del sindaco di Pollica al clan Loreto-Ridosso. Un nuova pista che collega la camorra dai paesi vesuviani fino al salernitano. Il sindaco pescatore era conosciuto per il suo impegno contro il traffico di droga e l’abuso edilizio. Ed è possibile che, in quegli anni, la camorra non voleva nessuno “ostalo” sulla via per procedere con gli affari stabili. A rivelarlo è il quotidiano La Città. Oggi, Rosa Volpe, ha una visione più ampia della camorra che potrebbe aver armato la mano del killer.
Nel gennaio scorso, i magistrati della Dda hanno riprovato a sentire Bruno Humberto Damiani, il brasiliano in carcere a Secondigliano per spaccio di droga e estorsione. Il giovane arrestato dopo una lunga latitanza, è l’unico indagato ufficiale in un’inchiesta che pare abbia altri tre indiziati, i cui nomi non sono mai stati svelati dalla Procura antimafia di Salerno. L’attenzione degli inquirenti è appuntata sugli affari dei Ridosso e i legami che hanno e avevano, soprattutto in quel periodo, nel Cilento e in particolare tra Casalvelino e Acciaroli. Un legame emerso nel corso delle indagini e delle migliaia di intercettazioni ambientali e telefoniche disposte negli anni successivi alla morte del sindaco pescatore.
La svolta è arrivata nel febbraio scorso quando, Alfonso Loreto, figlio di Pasquale Loreto capo del clan Loreto-Ridosso, ha deciso di collaborare con la giustizia. Le sue parole potrebbero riaprire uno spiraglio, che in realtà non si è mai chiuso.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.