Taste - Sapori Mediterranei

Angelo Vassallo, a sette anni dalla sua morte ancora nessuna verità

Era il 5 settembre del 2010 quando il sindaco pescatore venne brutalmente assassinato

Federica D'Ambro

“Tutte le volte che un italiano – di solito del nord – mi dice che il sud è così, egoista, indifferente, menefreghista e sempre un pò colluso, io gli parlo del sindaco Angelo Vassallo. Gli parlo di un italiano, un italiano del sud, che voleva così bene alla sua gente e al suo paese da riuscire a trasformarlo in un paradiso anche a costo della vita. Va bene, mi dicono, anche in Italia, anche al sud, esistono le eccezioni, esistono gli eroi”.

Così l’associazione Libera contro le Mafie ha voluto ricordare l’anniversario della morte del sindaco Angelo Vassallo.
Era il 5 settembre del 2010 quando il sindaco pescatore si trovava nei pressi della sua abitazione, in auto, ed è stato raggiunto da diversi colpi di pistola, per mano di chi è ancora un mistero. Sette lunghi anni e le indagini della Procura e delle forze dell’ordine hanno solo una traccia, il test del Dna. Nelle scorse settimane lo stesso test potrebbe scagionare l’unico uomo che in quasi anni, è stato ritenuto possibile colpevole dell’omicidio, Bruno Humberto Damiani. In questi anni neanche l’arma del delitto è stata ritrovata.
Ricordiamo che il sindaco aveva dichiarato guerra alla droga, alle organizzazioni criminali che si occupavano delle piazze di spaccio e non solo, nella sua città.

In un’intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino, la moglie di Angelo Vassallo si confessa, a sette anni dalla sua scomparsa.
“Di Angelo mi manca sempre tutto. Io ho fiducia nel lavoro della magistratura ma a noi non dicono mai nulla. Così, quando arrivano questi giorni… sopraggiunge la rabbia. Gli anni passano e noi non abbiamo risposte. Ci arrabbiamo perché non riusciamo a credere che ancora non si è capito nulla. Poi succede qualcosa, una piccola novità investigativa, e torna la fiducia e la positività. Noi continuiamo ad aspettare ma sette anni sono davvero tanti…”

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.