No Signal Service

Salerno e la Festa dei Boccali: online le preziose opere in ceramica realizzate da 20 artisti

E' una gara contro il tempo tra i collezionisti per riuscire ad acquistare i preziosi boccali in ceramica messi online nei giorni scorsi, realizzati per l'edizione 2020 della Festa dei Boccali da venti artisti selezionati da Humus.

E’ una gara contro il tempo tra i collezionisti per riuscire ad acquistare i preziosi boccali in ceramica messi online nei giorni scorsi, realizzati per l’edizione 2020 della Festa dei Boccali da venti artisti selezionati da Humus.

Gli artisti

Alessandro Mautone, Sasaska, Matteo Salsano, Lucia Carpentieri, Antonio D’Acunto, Enzo Caruso, Teresa Salsano, Ferdinando Vassallo, Laura Marmai, Giuseppe Cicalese, Mariagrazia Cappetti, Lucio Liguori, Pasquale Liguori, Domenico Liguori, Lauretta Laureti, Vincenzo Consalvo, Deborah Napolitano, Francesco Raimondi, Patrizia Grieco & Cecile Guicheteau e Mariella Siani hanno donato gratuitamente le loro produzioni artistiche all’associazione di volontariato, presieduta da Lauretta Laureti, che si occupa di aiutare persone svantaggiate.

La particolarità

“La Festa dei Boccali rinnova il connubio tra volontariato, arte e cultura coinvolgendo venti artisti volontari che hanno realizzato 200 boccali, esposti in un catalogo on-line. Uno dei 10 boccali realizzati da ogni artista entrerà come sempre a far parte della collezione stabile, ciclicamente esposta, della Humus, mentre i restanti 9 boccali sono oggetto della raccolta fondi necessari alle attività dell’associazione di volontariato Humus dedicate a disabili ed anziani”, ha precisato Laureti. Il progetto quest’anno è sostenuto Map 2020 del Csv Sodalis Salerno. Per visionare il catalogo dei boccali messi in vendita, realizzato da Rossella Nicolò e Gabriella Taddeo, e procedere all’acquisto, basta collegarsi al sito www.lafestadeiboccali.it

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.