Taste - Sapori Mediterranei

Orti sociali ai pensionati, pronto il bando a Baronissi

Ecco di cosa si tratta

C’è tempo fino al 6 marzo per presentare domanda di assegnazione degli orti sociali a Baronissi. Si tratta della prima esperienza messa in campo dall’amministrazione comunale, una proposta ispirata al recupero e alla valorizzazione degli spazi verdi e dei terreni incolti  che diventeranno luoghi per fare comunità e aggregazione per le persone più anziane. Sono undici gli spazi a disposizione, della superficie di 100 metri quadrati ciascuno, in viale Enrico De Nicola nel quartiere Nuova Irno. Il bando è riservato a cittadini residenti a Baronissi, pensionati, che non abbiano terreni di proprietà. I cittadini potranno presentare domanda, utilizzando i modelli predisposti dal Comune, direttamente all’Urp.

“Crediamo che questo progetto – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – sia una bella occasione per rivitalizzare gli spazi verdi della città e per offrire ai nostri pensionati un’opportunità di utilizzo sano del proprio tempo libero, mantenendo così un qualità della vita attiva e impegnata”. “L’incremento e la valorizzazione degli orti urbani sociali sono uno dei degli obiettivi di programma di questa amministrazione – fa eco l’assessore alle politiche sociali Anna Petta – lavoriamo per incrementarne il numero sul territorio comunale, consapevoli dei benefici di tipo sociale e ambientale che essi apportano”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.