Taste - Sapori Mediterranei

Ruba la borsa di una dipendente al Ruggi: arrestato dai Carabinieri

Con fare concitato e furtivo frugava all’interno di una borsa da donna, a tratti intascando alcuni oggetti e scartandone altri che gettava a terra.

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Salerno hanno eseguito un arresto in flagranza per furto aggravato. Durante l’espletamento di un servizio perlustrativo nelle vicinanze dell’Ospedale Ruggi d’Aragona, una pattuglia del NORM della Compagnia Carabinieri di Salerno ha individuato un soggetto che con fare concitato e furtivo frugava all’interno di una borsa da donna, a tratti intascando alcuni oggetti e scartandone altri che gettava a terra.

I fatti

Insospettiti dall’atteggiamento, i militari hanno bloccato l’uomo, accertando la provenienza furtiva della borsa.

Attraverso alcune immagini della video sorveglianza è stato subito accertato come l’uomo avesse asportato la borsa all’interno dell’ospedale. Grazie ai documenti presenti all’interno è stata contattata la vittima del furto che ha espresso stupore poiché non si era avveduta del furto, ringraziando contestualmente i Carabinieri per l’azione tempestiva e risolutiva. Tutta la refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima, mentre per I.P. , 41enne di Eboli pregiudicato, si sono aperte le porte del carcere di Fuorni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.